fbpx

Blog

Nuovo libro: Boschi Vetusti del P.N. Gran Sasso e Monti della Laga

Appena “sfornato” dalla tipografia un nuovo libro edito da Compagnia delle Foreste nella collana Conoscere.
Si tratta di una pubblicazione che ha per oggetto i boschi vetusti del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e riporta i risultati di un lavoro di ricerca realizzato da una collaborazione tra l’Ente Parco e il Dipartimento per l’Innovazione nei sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali dell’Università degli Studi della Tuscia.

L’obiettivo del lavoro, e quindi i contenuti della pubblicazione, riguardano l’identificazione, la mappatura, la caratterizzazione strutturale e la pianificazione dei boschi caratterizzati da elevata naturalità ricadenti nel territorio del Parco.

In particolare,  per i tre soprassuoli forestali riconosciuti come vetusti (due faggete e una formazione a prevalenza di frassino), vengono descritti nel dettaglio: la struttura del bosco (diversità spaziale orizzontale, dendrologica e dimensionale), gli aspetti floristici e quelli relativi all’entomofauna saproxilica e ai licheni epifiti.
Oltre ai boschi propriamente detti vetusti, lo studio ha rilevato anche soprassuoli con “caratteristiche di vetustà” a cui è stato dedicato un capitolo del volume.
Infine, sia per i boschi vetusti che per quelli con caratteristiche di vetustà, il volume propone delle indicazioni di gestione forestale finalizzata alla conservazione e monitoraggio di questi lembi di foresta.
Il volume, come tutte le opere edite da Compagnia delle Foreste è acquistabile su www.ecoalleco.it con uno sconto particolare per gli abbonati a Sherwood.

Commenti

  • Nessun commento trovato
Aggiungi commento

Compagnia delle Foreste logo91x70px

La nostra sede
Compagnia delle Foreste Srl
Via Pietro Aretino n. 8
52100 Arezzo (IT)

Contatti telefonici e fax
Tel. (2 linee): 0575.323504 / 0575.370846
Fax: 0575.370846

E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.