fbpx

UNA NUOVA filiERA

Un podcast sul futuro sostenibile delle filiere bosco-legno-energia

La produzione di energia da biomasse legnose è oggi sulla bocca di tutti, a seguito dei rincari pazzeschi del gas e della conseguente corsa verso fonti locali e rinnovabili in questo inverno imminente che si preannuncia assai problematico. Il tema delle biomasse genera però anche accesi dibattiti e polemiche in campo ambientale: c’è chi legittimamente teme il possibile depauperamento dei boschi, l’inquinamento dell’aria o lo spreco di una materia prima preziosa, il legno, che potrebbe essere altrimenti valorizzata.

Sul territorio, per fortuna, esistono numerosi esempi virtuosi che dimostrano come sia possibile produrre energia dal legno in modo sostenibile e pulito, attraverso filiere corte e locali che permettono una buona gestione del bosco e creano al tempo stesso opportunità per le comunità rurali. Per raccontare queste buone pratiche, ma senza eludere le criticità, il Progetto LENO - Legno Energia Nord Ovest, finanziato dal Programma di Sviluppo Rurale della Regione Piemonte, ha lanciato un podcast, in 6 puntate, chiamato “UNA NUOVA filiERA”, prodotto da Compagnia delle Foreste.

Puntata 1 - Gestione forestale e cura del territorio

A partire da un grande incendio che ha colpito la Val Susa si affronta una domanda chiave: cosa significa gestire le foreste oggi?

Image

L’esempio del Comune di Mattie e della sua caldaia a cippato di legno locale porta ad affrontare due temi centrali: il valore del risparmio energetico e l’uso a cascata del legno.

Image

Una piccola caldaia a cippato a servizio di una foresteria della Val Germanasca spinge a chiedersi: qual è il “ruolo climatico” del legno? Come il suo utilizzo può contribuire a lottare contro la crisi climatica? E quanto può valere questa risorsa per le comunità locali?

Image

Biomasse legnose e qualità dell’aria: un tema enorme che è necessario affrontare. Dalla Val Susa si scende a Torino, per un confronto con gli esperti di Regione Piemonte, Politecnico e AIEL.

Image

Si torna in montagna. Un bivacco-alpeggio in Val Troncea è l’occasione ideale per parlare di cultura del legno. Un tema che non è affatto secondario, ma anzi alla base di un cambio radicale di paradigma.

Image

Il grande impegno per lo sviluppo delle energie rinnovabili e del risparmio energetico del Comune di Pomaretto è il finale ideale per questo viaggio, che mostra una chiara via verso la transizione.

AUTORI

Podcast Leno - autori

Luigi Torreggiani

è giornalista e dottore forestale, scrive per la rivista tecnico-scientifica Sherwood - Foreste ed Alberi Oggi e cura per Compagnia delle Foreste la comunicazione di numerosi progetti collegati ai temi della Gestione Forestale Sostenibile. Conduce il podcast “Ecotoni” ed è coautore e conduttore del podcast “VAIA - alberi, esseri umani, clima”. Ha scritto per Compagnia delle Foreste “Il mio bosco è di tutti”, un romanzo per ragazzi.

Andrea Crocetta

è biologo-ecologo di RePlant, esperto di energie rinnovabili e di pianificazione energetico-ambientale. Si occupa di consulenza ambientale presso Enti Pubblici in materia di analisi e modellistica ambientale, definizione di politiche ambientali partecipate e utilizzo razionale dell’energia.

REGISTRAZIONE

Podcast Leno elfo studio registrazione logo




Questo podcast è stato registrato presso Elfo Recording Studios, Tavernago (PC)

RINGRAZIAMENTI

Si ringraziano per aver partecipato al podcast:

Luca Giunti

Alberto Dotta

Davide Ascoli

Marina Pittau

Giorgio Talachini

Loredana Francoli

Mattia Breuza

Giorgio Vacchiano

Adriano Favot

Francesco Matera

Federica Pognant

Alberto Poggio

Giulio Cerino Abdin

Diego Rossi

Devis Guiguet

Luca Mercalli

Danilo Stefano Breusa

Antonio Brunori

Marco Bussone

Ferdinando Cotugno


Un grazie speciale ai partner del Progetto LENO e allo staff di Compagnia delle Foreste per il supporto nella scrittura e nella realizzazione del podcast.

Compagnia delle Foreste logo91x70px

La nostra sede
Compagnia delle Foreste Srl
Via Pietro Aretino n. 8
52100 Arezzo (IT)

Contatti telefonici e fax
Tel. (2 linee): 0575.323504 / 0575.370846
Fax: 0575.370846

E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Obblighi informativi per le erogazioni pubbliche: gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis ricevuti dalla nostra impresa sono contenuti nel Registro nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012 a cui si rinvia.